QUAL È L’HABITAT DEL ROTTWEILER?

Questi cagnoloni strabordano di energia. Il perfetto habitat del Rottweiler? La campagna e in generale la vita all’aria aperta anche se riesce comunque ad adattarsi alla vita in appartamento, a patto di fare lunghe passeggiate giornaliere. Lo stile di vita di questa razza non determina necessariamente l’habitat del Rottweiler. Conta piuttosto la presenza del padrone, nei confronti del/la quale nutre un forte attaccamento.

Rottweiler vs. appartamento

È vero, è un cane con un aspetto e una stazza notevoli, ma il suo habitat è dove ci sei tu. Quindi se vivi in appartamento, appartamento sia! Certo, se hai un monolocale il discorso è diverso... I Rottweiler che vivono in appartamento avranno bisogno di intensificare le uscite e sfogarsi con lunghe passeggiate. Dato che è possibile che si ritrovi solo in casa, prima gli insegnerai a gestire i momenti di solitudine, meglio sarà. In tua assenza e preda della noia, può facilmente sviluppare comportamenti distruttivi.

Per natura, un Rottweiler richiede attenzioni specifiche. Fallo uscire e di camminare in lungo e in largo, con le dovute precauzioni. Dare libero sfogo alle energie gli farà bene.

Rottweiler vs. casa indipendente

Vivi in una casa indipendente? Magari con giardino? È il perfetto habitat del Rottweiler! Assicurati che il giardino sia chiuso o recintato onde evitare che scappi. Tieni a mente che ha anche bisogno di socializzare, quindi va bene lo spazio esterno, ma non eliminare del tutto il momento passeggiata.

Rottweiler vs. bambini

Legatissimo alla famiglia, questo cagnolone può benissimo convivere con dei bambini. Rispetto ai maschi, le femmine sono in genere meno indipendenti e più protettive. Assicurati, però, che il cane sia stato educato correttamente e che abbia imparato a socializzare. Forzuto, potrebbe involontariamente far male a un bambino. Qualsiasi gioco richiede la presenza di un occhio vigile e il rispetto dell’habitat del Rottweiler.

PROVALE!

30 giorni di crocchette a

- 50%

Consegna a domicilio, senza impegno.


Rottweiler vs. altri animali domestici

👉 Gatto

La convivenza è possibile, a condizione che entrambi siano stati socializzati e debitamente introdotti l’uno all’altro. Farli convivere da cuccioli è più semplice, ma possono andare d’accordo anche da adulti. Quindi non ti meravigliare se vedi il tuo Rottweiler fare un pisolino insieme al gatto...

👉 Cane

Anche in questo caso tutto si gioca sull’abitudine alla socialità. Non vi è motivo per cui un Rottweiler non possa convivere con un altro cane, e tra maschi e femmine (ovviamente sterilizzati) non ci sono solitamente problemi di compatibilità. Hai un cane possente, quindi occhio ai suoi compagni di giochi! Nella foga del momento, un cucciolo di Rottweiler che gioca con un cane di piccola taglia rischia senza volerlo di fargli davvero male! Se l’habitat del Rottweiler non è rispettato, il tuo cane potrebbe manifestare segni di iperattività.

👉 Altri animali domestici

La presenza di altri animali domestici, piccoli o grandi che siano, non è un problema per i Rottweiler: criceti, cincillà e porcellini d’India, ma anche grossi animali da gregge sono ben accetti. Piccola accortezza? Tieni i più piccoli chiusi in gabbia, non si sa mai.

Rottweiler vs. caldo estremo

Il Rottweiler ha un sottopelo la cui funzione è garantire la termoregolazione. Sopporta il caldo entro un ragionevole limite. Non appena le temperature si impennano, però, è meglio predisporre un angolo fresco in cui farlo riposare e mantenerlo idratato.

Rottweiler vs. crollo delle temperature

Sebbene prediliga un habitat con un clima temperato, Il Rottweiler non teme il freddo, merito delle sue origini rustiche. Ha una buona resistenza alle intemperie, soprattutto se abituato a vivere in campagna o in uno spazio all’aperto. Tuttavia, riduci la durata delle passeggiate se la temperatura è troppo rigida o se c’è molta umidità nell’aria.

Oltre alle crocchette,

cambia anche filosofia!

Top

Scopri il concetto

Top

Scopri la nostra alimentazione

Top

Migliori e più economiche delle marche tradizionali. Confrontale!