QUAL È L’HABITAT DEL BULLDOG FRANCESE?

Cane davvero polivalente, il perfetto habitat del Bulldog Francese non esiste perché riuscirà sempre ad adattarsi in qualsiasi situazione. Molto socievole, cerca la compagnia degli esseri umani e ha bisogno di interagire con loro per essere felice. Se gli è stato insegnato correttamente a socializzare sin da cucciolo, riuscirà a convivere anche con altri animali.

Bulldog Francese vs. appartamento

Meglio dirlo sin da subito: questo cane è un gran pantofolaio. Lo sport? Decisamente non fa per lui. L’habitat del Bulldog Francese può tranquillamente essere l’appartamento. Gli basteranno solo delle brevi passeggiatine giornaliere per sgranchirsi le zampe e fare i bisogni. E poi non abbaia, neanche quando è da solo. I tuoi vicini non avranno proprio nulla da rimproverarti!

Bulldog Francese vs. casa indipendente

Il perfetto habitat del Bulldog Francese? In appartamento o in una casa con giardino poco importa. Certo è che un bel giardino è l’ideale per giocare. Anche se, per sicurezza, ti consigliamo di recintare lo spazio esterno. Essendo molto vivace, quando si annoia potrebbe allontanarsi da casa.

Bulldog Francese vs. bambini

Il Bulldog Francese è un cane molto affettuoso che va molto d'accordo anche con i bambini più piccoli. Di indole allegra e gioiosa, adora condividere i suoi giochi. Tuttavia, si consiglia cautela: questo piccolo mastino è vivace e molto muscoloso. È meglio tenerlo d'occhio quando gioca con i più piccini; potrebbe farli cadere o ferirli involontariamente.

PROVALE!

30 giorni di crocchette a

- 50%

Consegna a domicilio, senza impegno.


Bulldog Francese vs. altri animali domestici

👉 Gatto

La convivenza tra cane e gatto può andare abbastanza bene se il Bulldog francese è stato educato e abituato a socializzare fin dalla più tenera età. Quanto prima il cucciolo si abitua alla presenza di altri animali, tanto più facilmente riuscirà a conviverci. In realtà, sa anche essere molto affettuoso e protettivo nei confronti dei gatti. Forse sarà più il gatto a tenere il broncio e a marcare il territorio per dimostrare il suo “potere”.

👉 Cane

Nell’habitat del Bulldog Francese sono tollerati altri cani? Ancora una volta, tutto dipende da se è in grado di socializzare. In generale, questo cane va d’accordo con altri esemplari della sua stessa razza con cui condividerà mentalità e giochi. Attenzione però! Se si tratta di due maschi potrebbero contendersi il territorio. Hai altri cani di altre razze? Assicurati che vadano d’accordo. Anche se per il tuo mastino non sussiste alcun tipo di problema, l’altra razza, magari dominante, potrebbe non sopportare la presenza nel suo habitat del Bulldog Francese.

👉 Altri animali domestici

Coniglietto, porcellino d’India o cincillà? Il tuo Bulldog Francese non avrà problemi. Certo, lascia loro il tempo di conoscersi e di abituarsi a vicenda l’uno all’altro. Essendo un cane vivace, meglio non lasciarli da soli però. Potrebbero esserci brutte sorprese. Se convivono tranquilli e felici, non preoccuparti se un giorno dovessi vedere il tuo cane fare il buffone davanti alla gabbietta del suo amico: è tutto normale.

Bulldog Francese vs. caldo estremo

A causa del suo muso piatto, l’habitat del Bulldog Francese non è al caldo, che proprio non sopporta. A differenza degli esseri umani, i cani non sudano e devono quindi regolare la temperatura corporea accelerando la respirazione.

Quando la temperatura esterna si avvicina a quella corporea, questi cani possono soffrire di colpi di calore. I proprietari devono quindi essere particolarmente attenti ai segnali di avvertimento: un ansimare inusuale, bava sulle labbra e comportamenti strani sono segnali da non trascurare. Per prevenire i colpi di calore, ricordati di inumidire il pelo del tuo cane, di farlo stare al fresco quanto più possibile e, soprattutto, assicurati che abbia sempre dell’acqua a portata di zampa.

Bulldog Francese vs. crollo delle temperature

Anche se il suo mantello è a prova di intemperie, è comunque sottile. Si tratta di un cane abbastanza freddoloso che deve essere protetto dalle basse temperature. Magari con degli appositi vestiti per cani. Prenditi cura anche delle sue zampe applicando una crema protettiva per prevenire la formazione di screpolature.

Oltre alle crocchette,

cambia anche filosofia!

Top

Scopri il concetto

Top

Scopri la nostra alimentazione

Top

Migliori e più economiche delle marche tradizionali. Confrontale!